Post

GIUSEPPE MAZZINI IN NOME DI DIO E DELL'ITALIA

GIUSEPPE MAZZINI.
Ma come mai tutti si appellano a Dio?
Condannato a morte per alto tradimento da un tribunale militare (al meridione quelli come lui furono trucidati sul posto senza neanche un processo regolare) un pericoloso eversore, attentatore e contrario all'ordine costituito, fuggito all'estero, una vergogna, un disonore per le gerarchie militari e per l'onore che ne consegue. Un tramatore affiliato, in suolo inglese alla massoneria di rito scozzese, un asservito per finanziamento all'estero ( uno che ha contribuito al debito della nazione) e per il Partito Nazionale Italiano.
E questa la dice lunga sugli interessi inglesi alle vicende politiche dello "stivale". Questi i documenti, questi i fatti, diffidate da chi continua a spacciare un eversivo condannato a morte per patriota, fondatore della patria, non è la verità.

La verità è che fu un fondatore di sette segrete con giuramenti deliranti e farneticanti senza alcuna valutazione delle gravi consegue…

TRADITORI BORGHESI DEL MERIDIONE - Francesco Desantis

TRADITORI BORGHESI DEL MERIDIONE - FRANCESCO DE SANCTIS IN PARLAMENTO -

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Francesco_De_Sanctis?sa=X&sqi=2&ved=0ahUKEwjcwbqr_83SAhUCLZoKHS6aCvgQ_B0IFDAA#

Da Cronaca della guerra d'Italia del 1859 ...: 1862-1863-1864. Rieti 1865

De-Sanctis Francesco. L' onorevole deputate Boggio ha terminato il suo discorso facendo un appello alla conciliazione.
Non avrei però voluto ch' egli avesse incominciato dall' accrescere le difficoltà della conciliazione accusando, per salvare il ministero presente, il generale Lamarmora ed il ministero precedente.
Non difenderò il barone Ricasoli perchè egli ha chiesto la parola e saprà difendersi da sè. Tuttavia siccome io faceva parte del gabinetto da lui presieduto, sento la necessità di chiarire le intenzioni dalle quali eravamo animati. (pagina 97)....
[ ... ]De Sanctis (Francesco) Sarà. Non voglio entrare io una discussione su questo argomento. La conciliazione era possibile sovra un solo terreno. Essa con…

the damage of neoliberalism in Italy

ITALIAN RISORGIMENTO AND SECRET SOCIETIES

RISORGIMENTO ITALIANO E SETTE SEGRETE Tutte le mie teorie sul risorgimento passano per questi punti quà sotto. Garibaldi, Mazzini, Cavour sono solo fantocci, spauracchi, miti e falsi miti per giustificare le menzogne del risorgimento.

I fatti storici veri passano anche da questi 6 punti che seguono, basta leggere le 3 pagine scritte da Luigi Settembrini intitolate RICORDO DI RAFFAELE (Ricordanze... Luigi Settembrini, volume 2, pag. 86-87-88)

1) a scrivere è Luigi Settembrini (Raffaele è il figlio di Settembrini). Settembrini, per la repressione degli insorgenti meridionali, tre anni dopo suggeriva a Silvio Spaventa di corrompere con il denaro, di mettere le "taglie" sugli uomini, di fare le società private di "bounty killer" assassini a pagamento (lettera a Silvio Spaventa in "Lettere politiche Silvio Spaventa). E Silvio così fece, niente male per un letterato in lingua latina e greca affiliato di una società segreta (carboneria), come era Settembrini....
2) Ca…

INCONGRUENZE MERIDIONALI ITALIANE

Immagine
Il problema fondamentale della storia del meridione è nella natura dei meridionali e la nostra (loro) psiche ma non tutti si vendono al miglior offerente o al mammasantissima del momento. Quasi nessuno di questi presunti storici attuali cita documenti che sono sotto i loro occhi, nessuno cita validi e seri ricercatori del nord come Francesco Mario Agnoli, Lorenzo del Boca, la prof. Daniela Adorni, universitaria dell'Università di Torino... il prof Francesco Gaudioso univ. di Lecce tutti validissimi e seri ricercatori ben documentati da cui c'è da imparare.
Possibile che dobbiamo rifarci solo agli storici morti e con grossolane approssimazioni?
Se si studia in economia il modello coloniale inglese è presente ovunque, la moderna schiavizzazione di stati e masse, sempre presente ma nessuno spiega dove in quali parti dell'economia, in quali commerci, in quali società finanziarie, in quali società d'investimenti, in quali banche, etc...
Se tu per la tua conoscenza del prob…

EUGENIC & RACISM MARCO EZECHIA LOMBROSO

Immagine
Le teorie razziste di Marco Ezechia Lombroso furono la violazione della dignità umana e contro i meridionali, razzismo camuffato da pseudo scienza con le idee fatte circolare dopo il 1860 a nome di Marco Ezechia Lombroso. Il Risorgimento fu attuato mettendo in atto "l'universo concentrazionario" nelle seguenti azioni:
1) L'esercito: per il rastrellamento, l'invio e concentrazione nelle fortezze piemontesi e liguri degli ex militari borbonici e poi dei garibaldini;
2) Il ministero dell'Interno. Controllo di polizia dei cosiddetti "emigrati politici" esuli e fuoriusciti per motivi politici concentrati e sottoposti a rigido controllo di polizia nelle maggiori città;
3) Il ministero dell'Interno. Deportazione di civili, uomini, donne, bambini nei luoghi di relegazione al nord (castelli, fortezze, carceri, ex conventi, abitazioni di privati prese in affitto), poi schiavizzati per i lavori in miniere, saline, monopoli tabacchi, ecc.
4) I governi libe…

DARWINISMO SOCIALE E LA COLONIA ANGLO-SABAUDA DEL SUD ITALIA

Immagine
DARWINISMO SOCIALE E RAZZISMO, LE RADICI.
Dal punto di vista strettamente scientifico ancora oggi le teorie di Darwin sulla evoluzione sono il fondamento su cui si basano gli studi delle specie animali e le teorie della evoluzione delle speci. Darwin non si avventura nel mondo geografico casualmente, siamo in periodo di ascesa vittoriana alla conquista del commercio mondiale e la conoscenza di tutto ciò che era al di fuori dell'Inghilterra era ad esclusivo servizio del potere economico e commerciale. Con Darwin, con le sue teorie della evoluzione della specie vengono alimentate in Inghilterra tutte le deviazioni e discriminazioni sulla razza umana, sul razzismo, che a partire già nel settecento con Gall in Germania vennero importate in "Albionia".
I principali esponenti, spalmatori e divulgatori delle politiche coloniali razziste furono Person e Galton, con loro l'antica frenologia dalle origini teutoniche ( F.J. Gall) trovò per volontà politiche teorie della superi…