Post

Italian fighters in american civil war. Italiani alla guerra di secessione americana. Italian fighters in american civil war.

Italian fighters in american civil war



https://youtu.be/K6lDoI_kNag

I giornali del risorgimento

I giornali del Risorgimento

https://youtu.be/z75Eb4jJZI8
Immagine
Torino


Per la prima volta ed in forma ufficiale la città di Torino si interessa alla storia vista dal meridione 
http://www.bdtorino.eu/sito/articolo.php?id=26269

I POLITICI ITALIANI “VENDUTI”. Esuli napoletani fuggiaschi in Inghilterra

Immagine
La storia dei cospiratori, condannati a morte e poi graziati con l’esilio nel 1859, sotto la monarchia dei Borbone che, fuggiti in Inghilterra trovano affiliazione nella massoneria. In Italia trovarono posto in parlamento e nei governi.


http://www.bdtorino.eu/sito/articolo.php?id=26215
Immagine
http://www.bdtorino.eu/sito/articolo.php?id=26089


Finale Ligure primo in Italia a ricordare la deportazione dei civili dal sud dal 1863.
http://www.bdtorino.eu/sito/articolo.php?id=26089

PRIMI A RICORDARE IN ITALIA I DEPORTATI CIVILI DAL MERIDIONE IN CAMPI DI CONCENTRAMENTO

Immagine
ABSOLUTELY FIRST IN ITALY THE CITY HALL ADMINISTRATION AND THE ASSOCIATION BAGA JAGA REMEMBER IN A MUSEUM THE HISTORICAL RESEARCH SOURCESLORETO GIOVANNONE AND MIRIAM COMPAGNINO, FIRST TO DISCOVER DOCUMENTABOUT THE PEOPLE DEPORTED IN THE AGE O RISORGIMENTO FROM SOUTH ITALY, FROM “REGNO DUE SICILIE” (THE TWO SICILIES) IN THE “CONCENTRATION FIELDS” FROM 1863.
PRIMI IN ASSOLUTO 
IN ITALIA IL COMUNE DI FINALE LIGURE E L'ASSOCIAZIONE BAGA JAGA A RICORDARE IN UN MUSEO GLI SFORZI DI RICERCA STORICA DI LORETO GIOVANNONE E MIRIAM COMPAGNINO PRIMI A SCOPRIRE I DEPORTATI CIVILI DELL'EX REGNO DELLE DUE SICILIE NEI CAMPI DI CONCENTRAMENTO  DAL 1863.
La traccia seguita è: 1) DEPORTATI il libro di Loreto Giovannone e Miriam Compagnino; 2) l'articolo comparso nel 2014 sul quaderno n. 9 dell'associazione Celesia finalese.
Riportato e riassunto nel cartello espositivo " piano di deportazione della popolazioni meridionale" un passo del libro DEPORTATI di Giovannone e Compagnino.