Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2012

Italia? UN PAESE IN-CREDIBILE e NELLA POLVERE

La verità fa male ma non offende
C'è tutto tranne la democrazia. C'era una volta un paese in Europa che più di 60 anni fa usciva dalla seconda guerra mondiale piuttosto devastato e da ricostruire, fu all'ora che il paese iniziò a ricostruirsi e si incamminò, tutto intero, in un tunnel scuro. Nel frattempo che tutto si è ampliato e complicato l'Italia è rimasta dentro quel tunnel insieme a iene e lupi mannari che si accoppiano tra di loro e non se ne esce più.
http://www.ilgiornale.it/news/spaccio-cocaina-arrestato-direttore-delle-poste-senato-840645.html

http://247.libero.it/focus/23220885/28/senato-sconcerto-tra-i-deputati-per-arresto-direttore-poste/

http://qn.quotidiano.net/cronaca/2012/09/25/777219-roma-gang-italo-albanese-cocaina.shtml

Ogniuno può trarre da questa storia l'opinione che vuole ma i fatti sembrerebbero chiari o meglio la flagranza di reato è accertata dagli inquirenti, aspettiamo gli esiti degli eventi e della magistratura.

INGLESE (by Google tran…

SERAFINO CALINDRI A RIMINI 3° - “L'escavazione” del porto in tre documenti.

Immagine
STORIA DEL PORTO DI RIMINI. L'escavazione in tre documenti In Storia & Storie, Il Ponte di Rimini del 25.03.2012 abbiamo visto quanto ingente fosse la spesa al “riattamento” del porto, di quanto pesasse nel bilancio dello Stato della Chiesa fino a determinare il cambio dei Deputati nella Congregazione del porto ordinato dal Pontefice. Planco è per il “prolungare la linea delle ripe del porto, e non nel semplice graffiare la ghiaia”.Scopriamo ora un sintetico quadro storico politico interno allo Stato all'inizio della vicenda riminese.
L'alleanza interna allo Stato. Rezzonico era Papa Clemente XIII, il marchese Luigi Torrigiani Segretario di Stato, Giovanni Francesco Stoppani Cardinale Legato di Ravenna e soprintendente alle Acque delle tre Legazioni dal 1760. La solidale conoscenza dei tre personaggi ebbe origine nel frequentare, in giovane età, la Pontificia Accademia Ecclesiastica (1714 – 1716). Il sodalizio si consolidò ulteriormente dopo il 1760 ricoprendo cariche di…

PREPOTENZA ARROGANZA e FACCIA DI BRONZO

Premessa: I politici italiani spesso fanno bella mostra di prepotenza, arroganza e faccia di bronzo, una classe di privilegiati, sono pieni di iattanza e mancano sistematicamente la semplice educazione e il senso civile. Si comportano, tutti, prevaricando la società che li sovvenziona e a giudicare dalle cronache giudiziarie di questi tempi sono molto inclini a rubare o ad appropriarsi del denaro pubblico se preferite. In realtà sono solo dei lacchè al servizio di altri, una categoria di parassiti che non hanno niente a che fare con la rappresentanza della società e in definitiva con la rappresentanza democratica. Ma i ministri del governo tecnico sono per caso come i politici italiani?
http://www.liberoquotidiano.it/news/home/1076450/La-scorta-della-Fornero-vuole-andare-al-Gp-e-tira-fuori-la-pistola.html
http://www.repubblica.it/politica/2012/09/14/news/fornero_gp-42510251/?ref=HREC2-1
Arroganza: La notizia è di quelle che fanno arrabbiare (incazzare): la scorta della ministra d…