Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2014

MARCO EZECHIA LOMBROSO PSEUDO ANTROPOLOGO - DEPORTATI DEL RISORGIMENTO

Immagine
LO STATO ITALIANO FINANZIA LA RIAPERTURA DEL MUSEO LOMBROSO


RISORGIMENTO ITALIANO UN COLPO DI STATO CON DEPORTAZIONE DI CIVILI I documenti emersi dagli Archivi di Stato e l'analisi storica che ne segue purtroppo corrisponde al vero, e la veritá storica che emerge è peggiore di come fino ad ora narrato da tante pubblicazioni di "contro storia". L'Unità d'Italia fu un'aggressione militare ideata, pianificata preparata dagli Anglo-Sabaudi (per fare un nome) sir. James Hudson influente e potente rappresentante in Italia della politica estera Inglese. La oligarchia che ruotó intorno ai Sabaudi si costruì teorie economiche e sociali di personaggi tenuti ben celati della liturgia del Risorgimento. Carlo De Cristoforis, Vincenzo Garelli, Gerolamo Boccardo solo 3 esempi dell'edonismo di conquista economica e militare, De Cristoforis (teorico della guerra), viveva a stretto contatto con gli inglesi fino ad insegnare in una loro scuola militare in Inghilterra. Il Riso…

Libro DEPORTATI del Regno d'Italia

Immagine
Chi studia i documenti e chi legge libri Il libro DEPORTATI si basa su migliaia di documenti dell'epoca scoperti in archivio. Non è ammessa polemica tra chi legge e studia le carte d'archivio e chi si ispira ad autori di narrativa storica anche se apportano tesi verosimili. Non può esservi polemica tra idee vecchie, stagnanti e allineate con il "credere" ciecamente alla propaganda storica e chi fa ricerca sui documenti. La nuova visione storica dell'unità d'Italia si basa su documenti diretti del ministero Interno del Regno, si profilano due visioni diametralmente opposte che non trovano un piano dove incontrarsi. Viene in mente la frase di Arthur Bloch  Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza. Senza dare gratuitamente dell'idiota a chi non si conosce (cosa che non farei mai e non voglio fare in quanto maleducato e gratuito), senza usare parole offensive che non servono, dico semplicemente che prima bisogna prendere att…