Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2014

Piero Dorfles - Torino Salone del libro 2014: Uno che s'intende di libri?

Immagine
Piero Dorfles
Capita di andare al Salone internazionale del libro (maggio 2014 come autori) e di incontrare, a spasso tra gli stands, Piero Dorfles giornalista, critico triestino, popolarissimo in tivù come conduttore della trasmissione “Per un pugno di libri”. Lui un divoratore di libri trovarlo lì interessato e pronto lo pensi normale, è accaduto. Ora alla vista di questo signore distinto, elegante, scarpe lucide e aria vagamente trasognata e distratta ci è immediatamente venuto in mente che DEPORTATI, un libro portatore di novità storiche così importanti, trovava un lettore sicuro e arguto. NO NIENTE AFFATTO!!! Visto il titolo cubitale in copertina, Dorfles s'è sdegnato e ha opposto un netto rifiuto e ci ha trattato come scocciatori che volevano dargli un libro per forza. Accortosi della sciocca gaffe che aveva fatto tira fuori una stilografica per segnare l'indirizzo a cui "ci concedeva di inviarglielo". Ci siamo guardati, abbiamo pensato che assecondandolo perdeva…

Gian Antonio Stella - Torino Salone del libro 2014: Benpensanti all'italiana?

Immagine
Racconto dell'avventura al Salone Internazionale del libro di Torino. Antefatto: Ero al Lingotto torinese che giravo tra gli stands della fiera del libro con due manifesti, uno avanti e uno dietro, facevo pubblicità al libro DEPORTATI. Nel passeggiare libero nel corridoio centrale capitavo davanti ad una notissima casa editrice italiana dove si intratteneva in conversazione Gian Antonio Stella, nel venire via Stella mi incrocia e mi domanda "Che DEPORTATI?" deportati del Risorgimento, rispondo. Mi guarda aggrottando lo sguardo e poi mi dice: "ora non ho tempo mi attendono in sala gialla per una conferenza"
Il fatto: Beh!! era facile pensare che lui fosse interessato all'argomento del libro, io ero interessato all'argomento della conferenza, decido di andare ad assistere. Nella sala gialla conversavano amabilmente tra di loro con educati rimandi Gian Antonio Stella, Luciano Canfora, Gustavo Zagrebelsky, Ezio Mauro, tema "La maschera democratica dell’…

NUOVI SCENARI POLITICI? SUPERPOLIZIA

Immagine
Questo articolo di Cristina Amoroso del FARO SUL MONDO è un'altra voce giornalistica, non allineata e soprattutto non direttamente dipendente dal regime politico attuale che, con coraggio, parla di una nuova realtà di controllo sociale di una polizia a livello europeo. Una super polizia già formata e operante sugli scenari futuri o futuribili nei paesi europei. Sembra che il sistema dei poteri europei e la politica adottata dai poteri forti abbia partorito un mostro di polizia segreta con superpoteri e che non si sa sotto quale controllo stia, forse organismi internazionali?



http://www.ilfarosulmondo.it/italia-in-crisi-dalla-riforma-costituzionale-alla-polizia-di-regime/

Lunch time o è tutto un "magna-magna"?

Immagine
ITALIETTA
Quanno li governi li nominava babbion che glie li suggeriva bilber 

CENSURATO:  
http://m.youtube.com/watch?v=MNdzEQzkceg


NON CENSURATO:
https://www.youtube.com/watch?v=c5NJwS286co


NON CENSURATO:https://www.youtube.com/watch?v=C2hlM9ryKcQ



 Discorsi da statisti italiani all'estero: shisc...


Eat lunch time???   una delle migliaia di milioni di traduzioni possibili é:
"Mia madre...... la televisione piagnette quanno il muro.......  annamose a magná er pranzo"